Rinaldo di Sorciano



Nel 1252 Rinaldo di Sorciano, celebre per aver venduto la nostra chiesa, San Pietro e Cellole, all’ abbazia di San Galgano, stabili la sua corte a BSP. 

È proprio a questo illustre uomo al quale si ispira la camera della villa situata a pianterreno. Nei mesi più freddi godeteVi il fuoco del camino imponente in marmo, acceso in tempo per il Vostro arrivo e ammirate il maestoso lampadario in cristallo. 

Spalancate le porte francesi che si affacciano sul cortile e lasciateVi trasportare dall’ l'inconfondibile profumo delle rose. 

Arredamento della stanza

A/C

Mini Bar

Music uploaded Ipods & Ipod docking

LCD flat screen TV & DVD player

Phone

Safe

Working fireplace